Testimonianze

Donne e uomini impegnati nella promozione della legalità e nel contrasto alla criminalità e alle mafie, persone del mondo laico ed ecclestiastico, parenti delle vittime: raccogliamo le loro testimonianze ospitandoli nelle piazze, nelle nostre città, tra i più giovani. Nel ricordo di chi è stato ucciso, con la determinazione di abbracciare l’esperienza, i sentimenti, i valori che hanno accompagnato chi semina legalità.

Tra gli ospiti:

  • don Aniello Manganiello, fondatore dell’Associazione “Ultimi contro le mafie e per la legalità”
  • Giuseppe Gatti, procuratore presso la Direzione Nazionale Antimafia
  • Renato Nitti, procuratore capo del Tribunale di Trani
  • Francesco Giannella, procuratore presso la Direzione Distrettore Antimafia Bari
  • Vincenzo Sciascia, magistrato del Tribunale di Trani
  • Alberto Spampinato, direttore di Ossigeno per l’informazione e fratello di Giovanni Spampinato giornalista ucciso dalla mafia
  • Antonio Diella, magistrato